Progetto Auriga

La Direzione Regionale Territorio, Urbanistica e Mobilità della Regione Lazio, nell’ambito delle attività istituzionali di propria competenza, ritiene di rilevanza strategica la sicurezza dei trasporti e della mobilità più in generale, la tutela e la salute pubblica, la salvaguardia dell’ambiente e la valorizzazione del territorio e persegue questi obiettivi anche su questi temi.

Altresì, l’Assessorato al Territorio, Urbanistica, Mobilità e Rifiuti della Regione Lazio ha interesse a promuovere l’incentivazione di iniziative, progetti ed interventi sperimentali, anche in partnership con altre amministrazioni o soggetti pubblici, con competenza nel settore, al fine di migliorare il comportamento e le condizioni di circolazione, di incrementare l’efficienza dei veicoli, di implementare l’affidabilità dei servizi e delle infrastrutture, riducendo i fattori di rischio della circolazione stradale e, di conseguenza, aumentando la sicurezza complessiva delle persone che si spostano.

La Delibera di Giunta Regionale n. 418 del 4 Agosto 2015 ha approvato lo schema di Accordo Quadro di collaborazione tra la Direzione Regionale Territorio, Urbanistica, Mobilità e Rifiuti e l’ACI-Automobile Club d’Italia.

L’ACI-Automobile Club d’Italia ha avviato, attraverso l’ACI Vallelunga S.p.A., un progetto all’avanguardia in Europa in tema di sicurezza stradale costruendo il Centro di Guida Sicura ACI di Vallelunga.

Aremol e ACI Vallelunga S.p.A. hanno dato vita così al Progetto Auriga. Questo Progetto è rivolto a tutti i giovani neopatentati provenienti dalle scuole secondarie di primo grado della Regione Lazio, con lo scopo di sensibilizzare il problema della sicurezza stradale, che ad oggi risulta essere un fenomeno di allarmismo e preoccupazione soprattutto per i più giovani. I dati sulla mortalità giovanile per incidenti stradali sono drammatici e le loro cause hanno radici profonde e molto differenti tra di loro.

Per la realizzazione del Progetto Auriga si è proceduto ad organizzare vari incontri con ACI Vallelunga S.p.A., nei quali sono stati predisposti la realizzazione del video-tutorial da presentare nelle scuole e l’APP Aremol per la compilazione del questionario sulla sicurezza stradale.

Questo Progetto, pianificato e studiato nel minimo dettaglio, dunque mira a colmare una grossa lacuna dei giovani nella fascia compresa tra i 14 e i 20 anni di età e che frequentano le scuole secondarie di primo grado. I partecipanti, attraverso le cinque aree presenti nel Centro di Guida Sicura, imparano a controllare le proprie reazioni, a conoscere i comportamenti del mezzo, e ad intervenire nel modo migliore per controllare il veicolo.

Nella prima fase del Progetto si è proceduto nel contattare gli istituti scolastici della Regione Lazio per raccogliere le adesioni al progetto.

Nella seconda fase si è proceduto ad un incontro formativo presso i 27 istituti aderenti. Agli studenti durante gli incontri è stato fatto visionare il video-tutorial realizzato da ACI Vallelunga S.p.A., al fine di coinvolgere gli stessi sul vero fine del progetto: la sicurezza. Si è evidenziato come attraverso l’esperienza e la consapevolezza i giovani possano riuscire ad implementare la Cultura della Sicurezza.

Nella terza fase gli studenti si sono recanti presso il Centro di Guida Sicura ACI di Vallelunga per una sessione pratica sul circuito, dove si è proceduto a spiegare:

  • posizioni di guida. Corretto posizionamento spiegato direttamente sulla vettura utilizzata per svolgere gli esercizi;
  • slalom tra i coni, effettuato su asfalto asciutto con coni di gomma;
  • percorrenza di curva, realizzata su area esercizio con resina a bassa aderenza, irrigata artificialmente;
  • sottosterzo, con perdita aderenza asse anteriore;
  • frenata di emergenza per evitare un ostacolo, realizzata su area di esercizio con resina a bassa aderenza e con “muri d'acqua” come ostacoli artificiali;
  • controllo della sbandata e perdita di aderenza su asse posteriore.

Il giorno 14 dicembre 2016 presso il Centro Congressi Vallelunga ha avuto luogo l’evento finale del progetto Auriga che ha visto coinvolti oltre 5.000 studenti di 27 istituti della Regione Lazio.

Nella giornata conclusiva, che ha visto la partecipazione di circa 600 studenti che con successo hanno partecipato ai corsi di Guida Sicura tenuti presso il Centro di Guida Sicura ACI di Vallelunga, sono state premiate tutte le scuole che hanno partecipato al progetto e i migliori 10 studenti.