Normativa

Normativa

In questa sezione è possibile consultare la normativa vigente in materia di trasporto pubblico locale e la legge regionale istitutiva dell’Aremol.  

NORMATIVA EUROPEA

Direttiva 2008/96/Cee   Il Parlamento e il Consiglio europeo hanno emesso il 19 novembre 2008 la Direttiva relativa alla sicurezza delle infrastrutture stradali ed ai progetti per la costruzione di nuove infrastrutture stradali o modifiche sostanziali alla viabilità esistente appartenenti alla rete stradale transeuropea.

Direttiva 2010/40/Ue    “Quadro generale per la diffusione dei sistemi di trasporto intelligenti” impone agli Stati membri di dotarsi di un Piano d’Azione per lo sviluppo degli Its-Intelligent Transport Systems.

Direttiva 2012/34/Ue     Per la disciplina ferroviaria è fondamentale la recente Direttiva finalizzata alla istituzione di uno spazio ferroviario unico europeo. In un’ottica di armonizzazione, tale ultima Direttiva ha riunito la precedente Direttiva 91/440/Cee relativa allo sviluppo delle ferrovie comunitarie, la Direttiva 95/18/Ce relativa alle licenze delle imprese ferroviarie e la Direttiva 2001/14/Ce relativa alla ripartizione della capacità di infrastruttura ferroviaria e all’imposizione dei diritti per l’utilizzo dell’infrastruttura ferroviaria.

Regolamento (Ce) n. 1370/2007     Relativamente alla materia del trasporto pubblico locale, fino al 2009, i servizi di trasporto locale sono stati disciplinati a livello comunitario dai Regolamenti (Cee) n. 1191/1969 e n. 1893/1991. Solo molti anni dopo, il Parlamento europeo ed il Consiglio hanno emanato il 23 ottobre 2007 il Regolamento (Ce) n. 1370 relativo ai servizi pubblici di trasporto di passeggeri su strada e per ferrovia e che ha abrogato Regolamenti del Consiglio (Cee) n. 1191/1969 e n. 1107/1970, ed entrato in vigore soltanto il 3 dicembre 2009. In realtà, per la totale applicazione di quest’ultimo, è previsto un periodo transitorio fino al 3 dicembre 2019, ben 10 anni.

NORMATIVA NAZIONALE

Legge 10 aprile 1981, n. 151   “Legge quadro per l'ordinamento, la ristrutturazione ed il potenziamento dei trasporti pubblici locali. Istituzione del Fondo nazionale per il ripiano dei disavanzi di esercizio e per gli investimenti nel settore”

D.Lgs. 19 novembre 1997, n. 422        “Conferimento alle Regioni ed agli enti locali di funzioni e compiti in materia di trasporto pubblico locale, a norma dell'articolo 4, comma 4, della legge 15 marzo 1997, n. 59” (c.d. Decreto Burlando)

D.Lgs. 20 settembre 1999, n. 400       “Modifiche ed integrazioni al Decreto Legislativo 19 novembre 1997, n. 422, recante conferimento alle Regioni ed agli enti locali di funzioni e compiti in materia di trasporto pubblico locale”

Art. 61 rubricato “Ulteriori disposizioni in materia di trasporto pubblico locale” della Legge n. 99/2009

NORMATIVA REGIONALE

Legge Regionale 16 luglio 1998, n. 30 “Disposizioni in materia di trasporto pubblico locale”, come modificata ed integrata dalla Legge Regionale 16 giugno 2003, n. 16, disciplina il trasporto pubblico locale della Regione Lazio

Legge Regionale 26 marzo 2003, n. 9 “Istituzione dell’Agenzia regionale per la mobilità-Aremol”, ai sensi dell’art. 27 della L.R. 16 luglio 1998, n. 30 “Disposizioni in materia di trasporto pubblico locale”